Stampa

Il Pon metro si inserisce nel quadro dell’Agenda urbana nazionale e Sviluppo urbano sostenibile delineati nell’Accordo di Partenariato della programmazione 2014-2020”. Con la sua dotazione finanziaria di oltre 892 milioni di Euro, esso riguarda 14 Città metropolitane ed i suoi interventi saranno mirati in particolare nel Comune capoluogo delle Città metropolitane (solo le azioni legate all’Agenda digitale e quelle finanziate dal Fse possono riferirsi anche ai comuni esterni al capoluogo).

Ad oggi, 9 Comuni capoluogo hanno predisposto il documento strategico contenente i progetti di sviluppo sostenibile.